Viale Cesare Pavese 300 - 00144 Roma

Lun - Ven 10/20

Medical News

Luce pulsata e alimentazione per combattere la couperose

Luce pulsata e alimentazione per combattere l'acne

L’effetto della luce pulsata sulla couperose

La couperose si cura efficacemente con Laser, luce pulsata e terapia fotodinamica.
Queste terapie possono essere usate da sole o in combinazione secondo il grado della patologia. La terapia fotodinamica e la luce pulsata sono tra le cure più efficaci per trattare la couperose e l’acne rosacea del viso.
Non permettere che la tua couperose si trasformi in una patologia ben più grave detta rosacea o acne rosacea.
La luce pulsata è dotata di un ampio spettro di lunghezze d’onda ed è possibile scegliere la migliore per trattare la couperose in relazione al tipo di pelle. La luce è in grado di foto-coagulare, seduta dopo seduta, i capillari superficiali che causano la couperose.
Per cosa è indicata la luce pulsata?

  • Couperose e Rosacea
  • Macchie cutanee e solari
  • Fotoringiovanimento
  • Acne infiammatoria

 

Consigli sull’alimentazione in caso di couperose

Per un miglioramento ancora più evidente, tieni d’occhio ciò che mangi!
Integra l’alimentazione con mirtilli, lamponi, kiwi e uva rossa ricchi di bioflavonoidi (detti anche vitamina C2, vitamina P, flavoni, etc.) per favorire il microcircolo.
Incentiva il consumo di frutta e verdura con vitamina C per aiutare il naturale benessere delle pareti dei capillari. Limita il fumo, alcolici e cibi piccanti che favoriscono la vasodilatazione. Acidi grassi come omega 3 e omega 6 sono invece utili per aiutare a ridurre l’infiammazione cutanea.
Allo stesso tempo sono consigliati quotidianamente dermocosmetici dalla texture fresca e leggera che favoriscono idratazione superficiale e profonda in modo da rendere la pelle più resistente agli stimoli esterni.

Condividi questo articolo

PRENOTA LA CONSULENZA NUTRIZIONALE GRATUITA

DOTT.SSA CHIARA SPIEZIA Biologa Nutrizionista
DOTT.SSA CHIARA SPIEZIA
Biologa Nutrizionista
Una dieta bilanciata, combinata a uno stile di vita attivo, aiuta a mantenere un peso corporeo adeguato. Una sana alimentazione fortifica il sistema immunitario contribuendo a proteggere l’organismo da alcune malattie non direttamente legate alla nutrizione e contribuisce a prevenire e a trattare molte malattie croniche. Se è la prima volta che ti rivolgi alla Nutrizionista non dimenticare di svolgere gli esami ematochimici e di portarli con te in visita, sarà possibile avere infatti una fotografia recente del tuo assetto metabolico.

LEGGI ANCHE

Modella la tua silhouette

MODELLA LA TUA SILHOUETTE

Un’alimentazione corretta e personalizzata, unita ad un adeguato esercizio fisico e a trattamenti corpo mirati di medicina estetica, sono la chiave per salvaguardare l’organismo dalle patologie e raggiungere uno status di benessere psico-fisico.

Leggi l'articolo »