Blog e News

Tornare in forma dopo l'estate: i consigli del nutrizionista

Prenditi cura del tuo corpo a partire a ora

Ricche colazioni al bar, aperitivi on the beach, pasti prelibati e tanto relax. Se questa routine ti suona familiare e pensi che ora sia giunto il momento di tornare in riga, allora sei nel posto giusto. Questa stagione ardente non ci ha impedito di godere appieno delle vacanze estive e, ora che la mente si è ricaricata di energie positive, è il momento di ritrovare un equilibro a 360 gradi. Il nostro corpo sarà infatti protagonista della remise en forme del mese di settembre: tornare in forma è il buon proposito di questo rientro dalle vacanze.

Alt! Niente panico. Una maggiore sedentarietà, unita alle tante tentazioni della tavola, nel maggior parte dei casi può diventare la causa di inestetismi come la ritenzione idrica. Per rimediare a questa situazione e ritrovare una migliore forma fisica basta seguire qualche semplice consiglio.

Sono due gli aspetti principali che meritano attenzione e determinazione:

  1. Alimentazione: mangiare meglio è il primo passo per donare equilibrio al proprio organismo.
  2. Attività fisica: camminare, dedicarsi al fitness, combattere la pigrizia a piccoli passi.

Focus sull’alimentazione: attenzione a ciò che si beve

Parola d’ordine: idratare. Bere acqua in abbondanza porta numerosi benefici, tra questi una maggiore concentrazione e regolarità dell’intestino e una minore sensazione di stanchezza. Di regola è opportuno bere almeno 2 o 2,5 litri di acqua al giorno. Tutte le bevande alcoliche e le bibite zuccherate, gassate e “zero” vanno evitate perché causano gonfiore. Attenzione anche ai succhi di frutta, spesso ricchi di dolcificanti.

Per una pancia piatta sono decisamente più indicate le tisane (anche fredde sono ottime!), come il finocchio, la betulla o l’ananas, tutte dotate di eccellenti proprietà depurative e drenanti. Sono sempre una buona scelta anche gli estratti e i centrifugati di frutta e verdura, che contribuiscono all’eliminazione delle scorie e favoriscono la diuresi.

Le abitudini alimentari da prediligere

Tornare in forma con forza ed energia richiede equilibrio. Per questo è necessario mangiare in modo vario attraverso pasti completi. Vanno inclusi i carboidrati, preferibilmente integrali, proteine sane e ortaggi. Tra le verdure è sempre meglio prediligere quelle verdi a foglia larga, specialmente quelle amare come rucola o radicchio. Un vero toccasana drenante per la salute del fegato, un po’ affaticati dagli ultimi eccessi estivi.

Gli errori da evitare per tornare in forma davvero

Un errore ancora troppo comune è quello di saltare i pasti oppure seguire le diete improvvisate del “senza…”. Abolire i carboidrati, mangiare troppo tardi la sera e fare un uso eccessivo di integratori sono tutte scelte poco salutari che, invece di farci sentire meglio ci faranno ottenere risultati opposti a quelli sperati (ci sentiremo, infatti, stanchi e gonfi!). È sempre importante ricordare che un’alimentazione scorretta rallenta il metabolismo e incide anche sull’umore e sulle attività quotidiane.

Rivolgiti al nostro Centro per una consulenza gratuita con la Dottoressa Chiara Spiezia, Biologa Nutrizionista.

Non è mai troppo tardi per iniziare un percorso improntato all’educazione alimentare. Abbina dieta e trattamenti mirati per tornare in forma entro la fine dell’anno e goderti appieno le prossime festività! 

Vedi anche:

Compila il form per prenotare la Consulenza nutrizionale gratuita con il Biologo Nutrizionista

DOTTORESSA CHIARA SPIEZIA

Biologa Nutrizionista

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn