Blog e News

B-Twin System. Un regalo per te

Cominciare l'anno in bellezza

Il B-Twin System è un peeling bifasico che previene l’invecchiamento cutaneo ed ottimizza la skin quality di viso, collo e décolleté. La seduta del trattamento ha una durata di circa 30 minuti.
Il trattamento è composto da un sistema di 12 principi attivi che agiscono in modo integrato sulla pelle a livelli diversi ed è ideale anche come accompagnamento delle procedure medico-estetiche.

Per chi è indicato?
Il B-Twin System è indicato per pelle opaca e spenta, ispessimenti localizzati e colorito disomogeneo, discromie cutanee, pori dilatati e invecchiamento cutaneo.
L’abbinamento con tecnologie laser migliora ulteriormente la texture cutanea.

La Procedura del B-Twin System

FASE 1
Il primo peeling è una lozione arricchita da un mix di principi attivi come l’Acido lattico, l’Acido salicilico, l’Acido glicolico e l’Urea in basse percentuali:

  • L’acido salicilico è un beta-idrossiacido (BHA) dalle proprietà cheratolitiche, lenitive, antisettiche e cicatrizzanti e promuove il rinnovamento cellulare.
  • L’acido lattico stimola la sintesi di ceramidi, riduce lo spessore delle ipercheratosi cutanee, promuove il rinnovamento cellulare, stimola la produzione di nuovo collagene e dei glicosaminoglicani che compongono la matrice dermica ed infine rimuove eventuali depositi di melanina presenti negli strati più superficiali della pelle.
  •  L’acido glicolico  promuove il rinnovamento cellulare e la sintesi dei glicosaminoglicani.
  • L’urea, grazie alla sua particolare struttura naturalmente presente nella composizione del fattore di idratazione cutaneo, permette all’ acqua, fortemente polarizzata, di attraversare facilmente la barriera cutanea ed è in grado di migliorare la penetrazione transepidermica di alcune sostanze, facilitando quindi l’azione della fase 2

 

FASE 2
Il secondo peeling è invece un gel peeling con Acido mandelico, Acido lattico, Acido fitico e Propanediolo:

  • L’acido mandelico è un alfa-idrossiacido (HA), stimola la sintesi di collagene e proteoglicani e promuove il processo di ringiovanimento cutaneo.
  • L’acido fitico è un antiossidante naturale, un potente agente chelante del rame che favorisce l’inibizione dell’enzima tirosinasi (responsabile delle macchie) infatti svolge azione depigmentante e regolarizza la produzione di sebo.
  • Il propanediolo è un prodotto naturale in grado di Veicolare gli attivi, inoltre è umettante ed emolliente.

L'effetto bifasico del B-Twin System

I due peeling sono accompagnati da un neutralizzatore con azione riequilibrante, idratante e lenitiva a base di bicarbonato di sodio e Arginina e da un siero post procedura, idratante intensivo, coadiuvante nella riduzione di eritema e prurito, che ripara e protegge la pelle con effetto filmogeno. Agisce come una bombola d’ossigeno per i tessuti, accelerando il processo di riparazione e riepitelizzazione a base di Eptapeptide, Perfluorodecalina, Silicio organico stabilizzato Acido Ialuronico.

Vedi anche:

Richiedi online il trattamento bifasico B-Twin System in omaggio.

DOTTORESSA ANTONIA CARTA

Specialista in Medicina Estetica

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn